MESSA IN SICUREZZA FIUME SALINELLO NEL TERAMANO: D’ANNUNTIIS,”DA REGIONE MASSIMA ATTENZIONE”

10 Novembre 2023 16:06

Teramo - Politica




TERAMO – “Apprendiamo, dalla stampa, dell’intervento di Antonio Macera, presidente del Comitato Zona Nord. Le sue preoccupazioni hanno già trovato ascolto da parte della Giunta Regionale, che ha stanziato risorse per la messa in sicurezza del fiume Salinello – dichiara il Sottosegretario alla Presidenza della Giunta Regionale Umberto D’Annuntiis – L’avv. Macera ricorda gli impegni assunti nella riunione del 12 settembre scorso, presso gli uffici del Genio Civile di Teramo, con scadenza temporale al mese di Novembre. Considerato che, comunque, siamo ancora al 10 novembre, faccio presente che i lavori di decespugliamento e rimozione della vegetazione, per un importo di 100.000,00, sono stati affidati in data 30/10/23. Per quanto riguarda i lavori in località  del teramano di Bellante e Sant’Omero, per un importo di 240.000,00 euro, anche questi ultimi sono stati affidati in data 27/09/23. Ricordo anche all’Avv. Macera, amministratore di lungo corso, che dopo l’affidamento vi sono le formalità tecnico-burocratiche da adempiere. Infine, per l’intervento da 1.100.000,00 che va dalla foce del Salinello a Villa Ricci, confermo lo stanziamento con l’avvio delle attività di progettazione. Ringrazio, per questo, il Genio Civile di Teramo che sta curando tutte le fasi della realizzazione degli interventi. C’è quindi – conclude il sottosegretario Umberto D’Annuntiis- massima attenzione da parte di questa Giunta Regionale sul Salinello come sugli altri corsi d’acqua che saranno parimenti oggetto di interventi già finanziati, di cui alcuni già in corso”.





Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web