MESSINA DENARO: MUTTI, “SI E’ CREATO RAPPORTO UMANO CON PAZIENTE, ABBIAMO FATTO SOLO NOSTRO DOVERE”

25 Settembre 2023 14:33

L'Aquila - Cronaca

L’AQUILA – “Il rapporto medico paziente è sempre un rapporto umano, anche con lui. Noi abbiamo fatto anche in questo caso semplicemente il nostro dovere”.

Lo ha detto al microfono della Rai, il primario del reparto di oncologia del San Salvatore, il professor Luciano Mutti, che ha curato il boss della mafia Matteo Messina Denaro, prima della presa in carico dei soli medici del reparto di rianimazione guidato dal professor Franco Marinangeli.





C’è stato uno sforzo notevole, ringrazio tutta l’equipe medica. Le istituzioni, la Polizia penitenziaria, la Polizia di Stato, i Carabinieri, tutti hanno dimostrato un fantastico spirito di abnegazione, si sono sacrificati, e hanno dato una risposta molto forte e chiara, che ha segnato la differenza tra uno Stato di diritto ed altre situazioni, chiamiamole così…”

E ha ribadito, anche con Messina Denaro ritenuto responsabile di efferati delitti, “si è instaurato  un rapporto assolutamente normale tra medico e paziente. Ha sempre mantenuto una risposta di grande dignità, rispetto alla malattia, chiedendo di essere costantemente informato”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: