METEO ABRUZZO: ARRIVA IL FREDDO ARTICO, PROBABILI NEVICATE ANCHE A BASSA QUOTA

29 Novembre 2021 08:59

L'Aquila: Cronaca

L’AQUILA – Una circolazione depressionaria  di origine artica rinnova condizioni di tempo instabile anche sull’Abruzzo con piogge e qualche temporale e soprattutto nevicate anche  700 metri.

Da domani a mercoledì maggiori spazi soleggiati ma con minime invernali, attese gelate diffuse nell’entroterra. Da giovedì è poi atteso l’arrivo di una nuova perturbazione responsabile di un nuovo peggioramento del tempo e neve a quote di medio-alta montagna.

Le temperature oggi subiscono una progressiva diminuzione e, di conseguenza, è previsto un graduale abbassamento della quota neve fino ai 700 metri, in ulteriore calo intorno ai 300-500 metri specie nel pomeriggio-sera, in particolare sulle zone pedecollinari che si affacciano sul versante adriatico.

Mentre annuvolamenti consistenti interesseranno la Marsica e l’Aquilano con rovesci diffusi, nevosi inizialmente intorno ai 1000 metri e anche a quote più basse nell’aquilano, nel corso della giornata, in particolare dal pomeriggio, le precipitazioni tenderanno ad intensificarsi anche nel Teramano, nel Pescarese e nel Chietino. Risulteranno localmente di moderata intensità, nevose anche a bassa quota, inizialmente intorno ai 500-700 metri, in graduale calo entro la serata intorno ai 300-500 metri con possibili rovesci di graupeln (neve tonda, neve granulare) anche a quote molto basse o pianeggianti.

Dalla tarda serata/nottata è previsto un graduale miglioramento delle condizioni atmosferiche ad iniziare dal Teramano e dall’Alto Aquilano, in estensione verso le restanti zone entro la tarda mattinata di martedì.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: