METEO ABRUZZO, IN ARRIVO PEGGIORAMENTO: PIOGGE SULLA COSTA, NEVE NELLE ZONE INTERNE

18 Marzo 2021 10:54

L’AQUILA – Nuovo peggioramento in arrivo sull’Abruzzo, con neve nelle zone interne, anche a quote basse, e piogge sulla costa. Come si legge sul portale Abruzzometeo.org, l’Italia è interessata dal transito di un sistema nuvoloso che nelle prossime ore scivolerà verso regioni tirreniche e isole, richiamando masse d’aria fredda dai Balcani e determinando la formazione di addensamenti consistenti associati a precipitazioni, localmente a carattere temporalesco lungo la fascia costiera e collinare.

Nelle zone interne e montuose, invece, il maltempo assumerà carattere nevoso anche intorno ai 300-500 metri di altitudine.

Il successivo spostamento della perturbazione verso la Grecia, determinerà inoltre un nuovo afflusso di aria fredda, favorendo il calo delle temperature e un ulteriore peggioramento nelle ore pomeridiane”.

In particolare, si legge ancora sul portale meteo, “sulla nostra regionre si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con annuvolamenti consistenti lungo la fascia costiera e sull’Adriatico, con rovesci, localmente a carattere temporalesco, in estensione verso le zone collinari, pedemontane, montuose e interne, dove assumeranno carattere nevoso”.

Tuttavia, “non si escludono episodi nevosi anche a quote più basse, specie nell’entroterra pescarese, sulla Valle Peligna e nel Teramano”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: