METEO: ANCORA PIOGGE POI BREVE TREGUA DEL MALTEMPO, ALTRI TEMPORALI IN ARRIVO NEL WEEK END

18 Maggio 2023 13:12

Regione - Meteo

L’AQUILA  – Breve tregua del maltempo: c’è un temporaneo miglioramento ma all’orizzonte si avvicina un nuovo ciclone.

Sono le previsioni di Andrea Garbinato, responsabile della redazione del sito www.iLMeteo.it.

Nelle prossime ore le piogge più diffuse abbandoneranno le zone alluvionate e si porteranno verso il medio Adriatico con qualche rovescio a macchia di leopardo anche sul resto d’Italia; il tempo non migliorerà dunque in modo totale e questo ‘maggio tempestoso’ continuerà.

Da domani un nuovo ciclone si muoverà dall’Algeria verso il Sud Italia e riuscirà a spingere piogge anche intense dapprima verso Sardegna e Nord-Ovest poi tra sabato e domenica su gran parte dell’Italia: previste fasi asciutte su buona parte del Nord-Est, anche sull’Emilia Romagna.





Oggi qualche acquazzone più diffuso sul medio Adriatico, piogge dalla Sardegna al Nord-Ovest domani, piogge copiose e diffuse nel weekend ad eccezione di Emilia Romagna e Triveneto. Previste anche all’inizio della prossima settimana.

Oggi in Abruzzo si prevedono condizioni iniziali di cielo nuvoloso o molto nuvoloso con precipitazioni sparse, più probabili lungo la fascia costiera e collinare, localmente di moderata intensità, in graduale attenuazione nel corso della mattinata e nel pomeriggio, con possibili schiarite. Banchi di nebbia potranno manifestarsi, al mattino, nelle valli interne dell’Aquilano e della Marsica, in diradamento durante le ore centrali della giornata. Nel pomeriggio addensamenti consistenti potranno manifestarsi sulle zone interne e montuose con possibili rovesci, anche a carattere temporalesco, più probabili sulla Marsica e sull’Alto Sangro, in miglioramento in serata e in nottata.

Un miglioramento si registrerà nella giornata di venerdì anche se non mancheranno annuvolamenti anche sulle nostre regioni centrali, mentre gli ultimi aggiornamenti dei modelli matematici confermano quanto anticipato nei giorni scorsi, ovvero un nuovo probabile peggioramento delle condizioni atmosferiche tra sabato e domenica, a causa della formazione di un minimo depressionario sulle regioni nord africane, in spostamento verso le nostre regioni meridionali.

Nel dettaglio

Giovedì 18.





Al nord: piogge isolate al Nordovest, specie sui monti. Al centro: piogge su bassa Toscana, Lazio, Abruzzo e Molise. Al sud: qualche acquazzone sparso, più probabile su Campania, Basilicata e Puglia.

Venerdì 19.

Al nord: instabile con maltempo al Nordovest. Al centro: piogge su Toscana e Sardegna, sparse altrove. Al sud: molte nubi, piovaschi in Sicilia.

Sabato 20. Al nord: piogge intense sul Nord-Ovest, peggiorerà anche altrove. Al centro: piogge diffuse. Al sud: piogge diffuse, più intense su Sicilia e Calabria.

Tendenza: ciclone con piogge diffuse localmente intense sulle Isole Maggiori ed al Nord-Ovest; instabilità prevista almeno fino a metà della nuova settimana

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: