METEO: L’AUTUNNO PARTE CON IL MALTEMPO, SARA’ A FASI ALTERNE

23 Settembre 2019 12:32

ROMA – Sarà a fasi alterne il maltempo che ha 'inaugurato' l'autunno in buona parte dell'Italia. Domani, infatti, prevarrà il Sole, mercoledì invece sono previste piogge e giovedì e venerdì ci sarà una parentesi più stabile e soleggiata, a parte residue piogge sulle regioni meridionali. 

Le previsioni sono di Lorenzo Badellino, meteorologo di 3bmeteo.com. 

“L'alta pressione – spiega – si sta distendendo sull'Europa meridionale, favorendo il passaggio di impulsi atlantici. Uno di questi transiterà oggi impegnando il Centronord e il basso Tirreno. Sarà seguito da schiarite, ma nel giro di altre 24 ore toccherà all'ennesimo impulso atlantico raggiungere lo Stivale, con coinvolgimento ancora una volta delle regioni del Nord e di quelle tirreniche”. 






Mercoledì, secondo Badellino, il tempo peggiorerà su Alpi occidentali e Liguria con prime piogge sparse, in estensione al Triveneto con fenomeni a tratti forti su Spezzino e a ridosso delle Alpi orientali. Piogge e rovesci in decisa intensificazione anche in Toscana con fenomeni anche temporaleschi in estensione al Lazio e in locale sconfinamento alle regioni centrali adriatiche, specie marchigiane. Qualche pioggia in transito sulla Sardegna, peggiora rapidamente anche sul basso Tirreno con piogge e rovesci sulla Campania e localmente sull'alta Calabria. Meglio sul resto del Sud”. 

Residue piogge sono previste giovedì sulle regioni meridionali e nuovi addensamenti sulle Alpi, anche con qualche fenomeno sulle zone di confine. 

“Alcuni addensamenti – conclude il meteorologo di 3bmeteo.com – anche sull'Appennino e sul basso Tirreno, ma altrove è attesa una parentesi più stabile e soleggiata. Poche variazioni anche venerdì, con solo qualche disturbo su Alpi e Appennino, in tendenza anche al Nordovest”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: