METEO: WEEK-END STABILE IN ABRUZZO, PEGGIORAMENTO NELLA PROSSIMA SETTIMANA

8 Marzo 2019 17:40

L'AQUILA – Tempo stabile in Abruzzo pr questi primi di giorni di marzo che hanno segnalato temperature anche sopra la media stagionale sia sulla costa che nell'entroterra: come riporta 3bmeteo.it però, un fronte instabile sta attraversando le regioni centrali, determinando un rapido peggioramento su tutta la regione a partire da lunedì.

Nuvolosità più compatta già in mattinata sulla dorsale appenninica al confine con Umbria e Lazio, con primi rovesci in formazione su basse Marche e Abruzzo interne, con locali sconfinamenti fin verso i settori subappenninici e costieri tra metà pomeriggio e sera; ultimi fenomeni nottetempo su Abruzzo orientale e meridionale.

Temperature in temporanea diminuzione nei valori massimi pomeridiani, mari mossi.

Il weekend comunque trascorrerà all'insegna di condizioni stabili e nel complesso soleggiate, con il transito di velature stratiformi e locali addensamenti nuvolosi solo sulle interne abruzzesi.

Tuttavia una perturbazione atlantica, collegata ad una saccatura di origine polare, raggiungerà l'Italia nella giornata di lunedì, causando un deciso peggioramento anche tra Marche e Abruzzo con rovesci (anche a carattere temporalesco) e nevicate sulla dorsale appenninica, addirittura fin verso quote collinari nella notte su martedì grazie all'arrivo di aria piuttosto fredda anche nei medio-bassi strati dell'atmosfera; situazione in temporaneo miglioramento da martedì pomeriggio.

Temperature ancora superiori alle medie del periodo nel corso del weekend, con valori prossimi ai 20 gradi nelle zone subappenniniche complici i venti di Garbino, poi in brusca diminuzione dalla serata di lunedì e nel corso di martedì, con valori anche sotto le medie.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: