MIGRANTI POSITIVI AL CAS DI CIVITELLA: QUARESIMALE, ”GOVERNO IRRESPONSABILE”

6 Agosto 2020 19:16

TERAMO – “Dopo i casi di Pettorano sul Gizio e Moscufo, è di oggi la notizia che presso il Cas di Civitella del Tronto sono stati accertati 24 casi di migranti (provenienti dal Bangladesh) risultati positivi al Covid-19; la Asl e gli organi competenti hanno posto in essere tutte le misure del caso”.

Lo scrive in una nota il capogruppo della Lega Salvini Premier, Pietro Quaresimale, che spiega: “Il fatto desta sconcerto, preoccupazione e rabbia: sono ormai troppi i casi di migranti che arrivano in Abruzzo già positivi al virus, risultano evidenti le falle di un sistema che mette in serio pericolo la salute e l’economia degli abruzzesi e, più in generale, degli italiani.Il governo sta adottando due pesi e due misure: superficialità e negligenza per i migranti, mentre per gli italiani misure restrittive che proprio in questi giorni hanno portato scompiglio nei trasporti che si ripercuote poi sulle attività economiche e turistiche”.





“Già domani chiederò l’approvazione in commissione della risoluzione a mia firma per dire basta all’arrivo di migranti in Abruzzo, senza se e senza ma”, conclude Quaresimale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!