MIGRANTI, VIMINALE: 12MILA ARRIVI NEL 2021, IL TRIPLO DEL 2020

9 Maggio 2021 17:06

ROMA – Con i circa 1.200 migranti sbarcati tra ieri e oggi a Lampedusa, gli arrivi via mare nel 2021 hanno superato quota 12mila, il triplo di quelli registrati l’anno precedente nello stesso periodo. Nel 2019 erano stati solo 842.

È quanto emerge dai dati del Viminale. In questi primi giorni di maggio si sfiorano i 3mila arrivi. Finora il mese con più sbarchi è febbraio (3.994). Le nazionalità più rappresentate tra gli sbarcati sono tunisini (1.512), ivoriani (1.243) e bengalesi (1.216). I minori stranieri non accompagnati sbarcati sono 1.373.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: