MINACCIA DI GETTARSI DAL VIADOTTO DEL CERRANO DOPO UNA LITE CON LA MOGLIE, POLIZIOTTO LO SALVA

26 Maggio 2024 10:09

Regione - Cronaca

SILVI – Ci sono volute quasi due dure per far desistere un uomo che aveva minacciato di gettarsi dal viadotto Cerrano della A14, nella zona di Silvi (Teramo).

L’episodio è avvenuto ieri mattina. Protagonista, suo malgrado, un 33enne di Pineto (Teramo), deciso a farla finita dopo una lite con la moglie. In mezzo ad una situazione in autostrada che si era inevitabilmente fatta caotica, a far desistere l’uomo dal compiere l’insano gesto è stato un agente di polizia.





Il tratto autostradale – con una coda di circa tre chilometri – era stato ovviamente interdetto al traffico, deviato deviato ai caselli di Atri/Pineto e Città Sant’Angelo.

Il 33enne, una volta salvo, è stato portato via dagli agenti della Polizia stradale di Città Sant’Angelo (Pescara).

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: