IL PAPA' MARIO: ''RINGRAZIAMO L'ABRUZZO E LA CITTA' DI CHIETI''

MISS ITALIA: GIULIA TORNA A SCUOLA MA L’AGENDA E’ GIA’ PIENA

18 Settembre 2010 10:28

FRANCAVILLA AL MARE -“Stiamo preparando un manifesto per ringraziare tutto l’Abruzzo, ma soprattutto l’amministrazione comunale di Chieti che ha sostenuto Giulia in questa bella avventura”.

A parlare è Mario Di Quinzio, papà di Giulia, la bellissima 18enne di Francavilla (Chieti), classificatasi terza al concorso nazionale di Miss Italia e vincitrice dell’ambita fascia di Miss Eleganza 2010. Titolo che porterà una serie di impegni alla giovane abruzzese, già super richiesta come ospite in programmi televisivi, interviste e sfilate.

E’ stata in particolare la città di Chieti, dove il signor Mario lavora come impiegato comunale, a stringersi intorno alla ragazza e alla sua famiglia, e soprattutto a farsi sentire con il televoto da casa.

“Mio fratello Nicolino è il primo cittadino di Francavilla – spiega Mario  – e come zio è stato molto vicino e presente nei confronti di Giulia in questi giorni”.

Comunque sia, Giulia con la sua esperienza a Miss Italia ha portato in alto il nome della sua città, e le ha reso onore. Ma più volte contattato per una dichiarazione, il sindaco francavillese non ha mai risposto.




Intanto Giulia e la sua famiglia sono felici e soddisfatti per il bel traguardo, e stanno tornando alla vita normale, seppur tra contratti vari, giornalisti e ospitate in tv e in discoteca, che riempiono l’agenda della 18 enne.

Ieri Giulia è tornata a scuola, all’ultimo anno del Liceo Classico, tra i festeggiamenti di amici e insegnanti. Ed è stupita di tutte le attenzioni su di lei. “Mi chiede  – racconta il signor Mario – ‘papà ma cosa ho fatto per meritare l’attenzione di tutte queste persone e dei giornalisti?’ ”.

“È una ragazza davvero tanto semplice – spiega il papà – ed è tornata a fare quello che faceva prima di andare a Salsomaggiore, anche se il titolo di Miss Eleganza le porterà una serie di piacevoli impegni nel mondo della moda, e non solo”.

Quanto a una festa per ringraziare tutti quelli che hanno sostenuto Giulia a Miss Italia, Mario Di Quinzio afferma: “Ci stiamo organizzando per festeggiare questo evento e invitare tutti gli amici di mia figlia, e tutti quelli che realmente sono stati vicini a lei e a noi”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore: