MONTE OCRE VERTICAL EVENT: 60 ATLETI IN GARA, VINCONO COLAIANNI E RISETTI

8 Novembre 2022 09:30

L'Aquila - Sport

L’AQUILA – Si è svolta domenica a San Felice D’Ocre, in provincia dell’Aquila la decima edizione del Monte Ocre Vertical Event, memorial Davide Cerini, finale dell’Abruzzo Vertical Cup trofeo La Sportiva 2022

La partenza dei 60 atleti è avvenuta in linea sul tracciato che dal 2021 ha visto una leggera modifica dei primi 250m di dislivello oggetto del ripristino dell’antico sentiero che conduceva agli antichi orti dell’abitato.

Sui circa 5,5 km e 1000 m di dislivello positivo con arrivo ai 1800 m del laghetto di terre rosse, 400m più in basso della vetta di Monte Ocre, oltre agli atleti hanno goduto della giornata tardo estiva numerosi escursionisti partecipanti alla camminata cui si sono aggiunti coloro che in MTB hanno raggiunto il Rifugio Malequagliata seguendo la parte finale del tracciato di gara.

Tra gli uomini bagarre sin dalle prime batture tra Andrea MarinucciCarlo Colaianni (Live Your Mountain) che ha condotto la gara dall’inizio alla fine staccando il rivale e chiudendo con il nuovo record del tracciato (42m 52s) precedendo appunto Andrea Marinucci (SDS 44m 02s) e Giuseppe Bigioni (Ss Lazio Atletica, 47m 49s).

Tra le donne prime tre racchiuse in due minuti con prima affermazione  Cristina Risetti che ha chiuso con in 1h 03m 57s davanti a Paola Cocuzzi (Mountain Lab 1h 04m 20s) e Paola Campana (Erci Team 1h 05m 59s)  .

Memorial Davide Cerini vinto dal più giovane al traguardo Daniele Laurencing classe 2013, soli 9 anni, 1h 41m (accompagnato dalla mamma)!

Dopo 10 edizioni la targa ricordo dell’albo d’oro sarà consegnata a Raffaella Tempesta e Carlo Colaianni entrambi con 4 affermazioni.

Dopo le quattro tappe del Monte Genzana, del Monte Camicia, del Monte Magnola e di Monte Ocre, l’Abruzzo Vertical Cup – 2022 trofeo La Sportiva vede vincitori Carlo Colaianni in campo maschile e Paola Campana in quello femminile.

Live Your Mountain per ciò che concerne l’Abruzzo Vertical Cup da appuntamento al prossimo anno, mentre si appresta a formalizzare il calendario dello Skialpdeiparchi 2023.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: