MONTELAPIANO DA RECORD: 77 RESIDENTI, QUATTRO CANDIDATI SINDACO

5 Maggio 2012 19:33

Chieti - Politica

MONTELAPIANO – Un record che gli è stato scippato all’ultimo momento dal Comune di Blello (Bergamo): se non fosse stato per una famiglia che si è trasferita poco prima delle elezioni, Montelapiano (Chieti) avrebbe avuto il primato del centro italiano più piccolo impegnato nella tornata amministrativa di domenica e lunedì.

La battaglia dei numeri, alla fine, è stata persa per soli due residenti: 77-75.

L’esiguità dei votanti, però, non ha scoraggiato le aspirazioni di chi punta a indossare la fascia tricolore: nel suggestivo borgo montano delle aree interne della provincia teatina, infatti, sono in quattro a sfidarsi per la poltrona di primo cittadino.

Si tratta di Arturo Scopino (Movimento per l’autonomia), Giovanni Nero (Autonomia e libertà), Monica Salvi (Alleanza italiana) e Nicola Scarizza (Legalità).

Per loro sarà davvero lotta fino all’ultimo voto. (ar.ia.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: