MONTEREALE, A CESAPROBA IL MEMORIAL PER SERENA DURASTANTE

17 Luglio 2021 09:17

L'Aquila: Cronaca

MONTEREALE – Una giornata in ricordo di Serena Durastante, vittima mai dimenticata di una tragedia che ha sconvolto un’intera comunità.

A distanza di due anni dall’ incidente stradale, avvenuto all’alba di domenica 14 aprile 2019 sulla statale 260 Picente tra Pizzoli e Cagnano Amiterno (L’Aquila), che causò la morte ad appena 32 anni della giovane mamma, le comunità di Cesaproba, Cabbia e Marana la ricordano con dolore e immutato affetto.

In suo onore è stato organizzato, a Cesaproba di Montereale, un Memorial affinché nessuno dimentichi mai la sua figura di donna altruista e generosa, innamorata della sua famiglia e del suo paese, e, attraverso il suo lavoro di operatrice socio-sanitaria, al fianco degli anziani, la parte meno difesa della società.

Domani, proprio nel giorno del suo compleanno, si terrà il secondo Memorial (lo scorso anno saltato causa pandemia) che si aprirà alle 17 con una messa di suffragio celebrata a Cesaproba dal parroco don Luis Fernando Maya Benjumea all’aperto, in piazza Lucia Fluttuante.

Seguirà alle 18 al campo sportivo di Cesaproba, l’incontro di calcio per bambini Cesaproba VS Marana. Alle 19 il torneo dei Rioni. Alle 21 il rinfresco, la premiazione e la consegna delle targhe concluderà la toccante manifestazione del ricordo.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: