MONTEREALE, GASOLIO SPARITO DAL CANTIERE: DENUNCIATO 46ENNE

24 Marzo 2021 20:37

MONTEREALE – Le segnalazioni di sparizioni misteriose di carburante erano state raccolte dagli investigatori in più di una circostanza, a quel punto sono scattate le indagini con appostamenti notturni.

Gli indizi hanno portato i carabinieri a denunciare C.R., 46enne originario di Montereale ma domiciliato all’Aquila, accusato di aver rubato il gasolio dal cantiere per la realizzazione del completamento della superstrada per Amatrice, la strada statale 260 Picente.

In occasione di uno degli ultimi controlli, come spiega Il Centro, i carabinieri hanno avvistato l’uomo mentre si trovava nel territorio comunale di Montereale, a quel punto è scattato un inseguimento che si è concluso di fatto sotto la casa dell’uomo: nell’auto sono stati trovati contenitori di plastica oltre a un tubo di gomma che potrebbe essere stato impiegato nei travasi. A quel punto è scattata la denuncia a piede libero.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

    Ti potrebbe interessare: