MONTEREALE: SINDACO, ”NESSUN GATTO UCCISO, SOLO UNA BRAVATA”

20 Novembre 2017 12:21

MONTEREALE – “Nessun gatto è stato ucciso a fucilate e nessuna denuncia è stata presentata ai carabinieri, c'è stato solo un episodio di alcuni bambini che con delle pistole ad aria compressa avrebbero sparato senza però uccidere gli animali”.

Lo precisa il sindaco di Montereale (L'Aquila), Massimiliano Giorgi, dopo che nei giorni scorsi Antonietta Centofanti, giornalista e animalista, ad AbruzzoWeb aveva segnalato l'episodio.





 “È comunque un gesto deprecabile”, aggiunge il sindaco condannando il gesto dei ragazzini, “ma nulla di più”.

“Secondo i carabinieri forestali della stazione di Montereale, che hanno condotto delle indagini a seguito dell'articolo”, spiega Giorgi, “la notizia dell'uccisione è falsa. Anche la persona che si occupa di accudire i gatti a Colle Calvo conferma questa versione”. (m.sig.)

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare:


Gli articoli più letti in queste ore:

Do NOT follow this link or you will be banned from the site!