MONTESILVANO: 740 GRAMMI MARJUANA E PISTOLA IN CASA, UN ARRESTATO

17 Ottobre 2022 12:03

Pescara - Cronaca

MONTESILVANO – Sabato, a seguito di una perquisizione domiciliare eseguita dai militari del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia do Montesilvano è stato tratto in arresto un uomo di Montesilvano con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio e detenzione abusiva di armi.

Infatti, al momento dell’irruzione dei militari all’interno dell’abitazione che nella circostanza sono stati coadiuvati dall’unità cinofila antidroga del Nucleo Cinofili di Chieti, venivano rinvenuti 740 grammi di stupefacente del tipo marijuana, diverso materiale per la pesatura ed il confezionamento della sostanza ed anche 99 cartucce per fucile calibro 12 e 76 cartucce per pistola calibro 9×21.





Il soggetto, a termine delle formalità di rito, veniva sottoposto in regime degli arresti domiciliari presso la sua abitazione in attesa del rito di convalida.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: