MONTESILVANO: MINACCIA EX MOGLIE E FAMILIARI CON UNA PISTOLA, 30ENNE IN MANETTE

25 Maggio 2023 15:39

Pescara - Cronaca

MONTESILVANO – È riuscita a chiamare i carabinieri chiedendo un intervento immediato, riferendo che l’ex marito, un 30enne, si era presentato a casa sua e che stava aggredendo lei ed i suoi familiari oltre a minacciarli di morte con una pistola.

È successo ieri sera a Montesilvano (Pescara). Sul posto sono subito arrivate due pattuglie di carabinieri che hanno provveduto ad immobilizzare immediatamente l’uomo per poi procedere ad un’attività di perquisizione personale e sulla sua auto.





Una volta stabilita una condizione di sicurezza, i militari hanno raccolto la denuncia delle vittime che hanno raccontato di ripetuti comportamenti aggressivi e vessatori da parte dall’uomo che non aveva mai accettato la separazione dalla ex moglie, avvenuta nel mese di dicembre 2022.

Sulla scorta di quanto accertato dai militari e dei gravi elementi probatori acquisiti, il soggetto è stato quindi nella flagranza di reato ed espletati gli atti di rito, condotto presso la Casa Circondariale di Pescara in attesa dell’udienza di convalida.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: