MONTESILVANO: PITBULL AZZANNA DUE DONNE E UCCIDE UN CANE E UN GATTO

22 Febbraio 2024 14:11

Pescara - Cronaca

MONTESILVANO – Due persone ferite e un gatto e un cane morti a Montesilvano (Pescara) in seguito all’aggressione di un pitbull. L’episodio è avvenuto attorno alle 12:30 in via Spagna.





In ospedale sono finite due donne, una di 87 anni e l’altra di 54. La prima è stata trasportata in ambulanza: al momento è in pronto soccorso per tutti gli accertamenti del caso; si sospetta che, nella caduta, abbia riportato, tra l’altro, la frattura del femore. L’altra donna ha raggiunto l’ospedale autonomamente. Sarebbe stata morsa al volto, ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

Secondo le prime informazioni il pitbull, fuggito da una casa approfittando del cancello aperto, ha azzannato e ucciso un altro cane, ferendo poi la proprietaria del povero animale e l’altra donna. Avrebbe quindi azzannato anche un gatto, anche lui ucciso.





Il pitbull è stato catturato dal personale veterinario della Asl di Pescara e trasportato al canile sanitario dove è attualmente in osservazione. Sono in corso accertamenti in quanto non sarebbe il primo episodio di aggressione ai danni di animali e persone di cui si rende protagonista.

Sul posto sono intervenuti i sanitari del 118 e gli agenti della Polizia locale, oltre a personale della Asl di Pescara. Sull’accaduto sono in corso le indagini della Polizia locale coordinata dal comandante Nicolino Casale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: