MONTESILVANO: POSSESSO DROGA ALLA FRONTIERA CON LA GERMANIA, SCATTA MANDATO CATTURA EUROPEO

8 Dicembre 2022 09:37

Pescara - Cronaca

MONTESILVANO – I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Montesilvano hanno tratto in arresto ieri un cittadino di nazionalità italiana residente in città e su cui pendeva un mandato di arresto europeo emesso a suo carico dall’Autorità Giudiziaria Tedesca per violazioni connesse ai reati in materia di sostanze stupefacenti.

I fatti reato risalgono al gennaio 2021, allorquando il soggetto che si trovava alla guida della propria autovettura, è stato  stato fermato dalla Polizia di frontiera e sottoposto a perquisizione, veniva trovato in possesso di 15 grammi di sostanza stupefacente del tipo marijuana e 75 grammi di hashish che in quella circostanza venivano sottoposte a sequestro.





L’uomo è stato tradotto presso il carcere di Lanciano a disposizione dell’Autorità Giudiziaria competente.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: