MONTORIO: A UN ANNO DA ELEZIONE, SINDACO ALTITONANTE AGGIORNA LE DELEGHE

25 Ottobre 2021 15:32

Teramo: Abruzzo

MONTORIO AL VOMANO  – È passato un anno da quando si è insediata nel Municipio di Montorio al Vomano (Teramo) la nuova Amministrazione e il sindaco, Fabio Altitonante, aggiorna le deleghe  in un’ottica di “rotazione e partecipazione”.

“Abbiamo fatto tanto e molto c’è ancora da fare. In questi mesi ci sono stati prima di tutto studio e passione al servizio dei cittadini montoriesi, dove ognuno ha condiviso le proprie competenze Assessori e consiglieri si sono dati da fare in modo incredibile anche in momenti straordinari, come la gestione della situazione Covid prima con i tamponi poi con i vaccini. Ora sono contento perché il gruppo di maggioranza mi ha dato ancor più disponibilità di tempo e impegno: tutti saranno protagonisti del cambiamento che stiamo portando a Montorio, secondo il principio della rotazione”, scrive in una nota il primo cittadino.

Il sindaco Altitonante ha aggiornato così le deleghe:

Francesca Di Luigi – vicesindaco e assessore delegato a: politiche sociali, della casa e del lavoro; pari opportunità; scuola; sviluppo del territorio;

Francesco Ciarrocchi – assessore delegato a: Bilancio e Partecipate; Rapporti con il Consiglio;

Mariangela Cortellini – assessore delegato a: Attività produttive; Commercio; Turismo; Eventi; Ambiente;

Francesco Esposito – assessore delegato a: Opere pubbliche; Arredo urbano; Rapporti con le frazioni;

Mariella Calisti – consigliere delegato al Progetto camper e all’Implementazione dei servizi civici.

Mirco Tomassetti è il nuovo presidente del Gruppo di maggioranza Un’altra Montorio.

Restano in capo al sindaco Personale, Ricostruzione e Cultura.

“Ringrazio tutti, assessori e consiglieri – conclude Altitonante –, per il grande lavoro che stanno facendo. Un grazie particolare va a Raniero Barnabei, che passa il testimone da vicesindaco a Francesca Di Luigi, per il grande apporto che ha dato e continuerà a dare alla nostra Amministrazione, dove lo attendono nei prossimi mesi nuove importanti responsabilità”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: