MONTORIO AL VOMANO NEL GUINNES DEI PRIMATI: FORNACELLA DI 40,5 METRI E 8MILA ARROTICINI COTTI

11 Settembre 2022 17:08

Teramo - AbruzzoWeb Turismo, Cronaca

TERAMO – Montorio al Vomano nel guinness dei primati,  grazie ad una fornacella lunga 40,5 metri dove sono stati preparati in totale circa 8.000 arrosticini, 2.400 alla volta, ieri in occasione della festa di San Gabriele.

All’opera, davanti l’occhio vigile di due giudici, 27 sbraciatori, 3 fuochisti, 2 salatori, e 6 addetti alla consegna.

“Un grande risultato raggiunto grazie alla collaborazione di tutti – ha commentato il sindaco Fabio Altitonante -. La festa di San Gabriele è una manifestazione importante per la nostra comunità, per questo abbiamo voluto darle il contributo e patrocinio del Comune, inserendola anche nel cartellone degli eventi estivi di Gran Sasso Live”.

La prima infornata è stata di 2.400 arrosticini, cotti in 10 minuti, ed è stata quella che ha registrato il guinness. A seguire le altre infornate fino alle 22. I giudici hanno fatto le valutazioni in presenza del pubblico ed è stato guinness.

“Il  ringraziamento va a tutti coloro che si sono impegnati nella riuscita della manifestazione, agli sponsor, tra cui il principale la Resnova, e, in particolare, all’associazione San Gabriele, che ha organizzato questo weekend di divertimento, cultura, religione e tradizione”, si legge nella nota del Comune.

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: