MONTORIO: FIRMATA CONVENZIONE CON ATER PER RECUPERO DI 9 ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA

6 Agosto 2021 15:28

Teramo: Terremoto e Ricostruzione

TERAMO – Il Comune di Montorio al Vomano e l’Ater di Teramo firmano la convenzione per il recupero di 9 alloggi di edilizia residenziale pubblica.

Oggi, a Teramo, presso la sede dell’Ater, il presidente dell’Ater Teramo, Maria Ceci ed il sindaco di Montorio al Vomano, Fabio Altitonante, alla presenza dell’assessore regionale, Pietro Quaresimale, hanno firmato la convenzione per eseguire lavori di riparazione danni Sisma e miglioramento energetico degli alloggi, di proprietà del Comune.

“Si tratta – precisa il presidente  Maria Ceci – di interventi che si collocano nell’ambito dell’attività di ricostruzione degli edifici pubblici, per la  tutela del territorio e del patrimonio immobiliare destinato ad edilizia sociale”.

I lavori sono finalizzati alla riparazione nonché alla manutenzione dell’edificio di Via B. Croce, di proprietà del Comune di Montorio.

“Il Comune ha ricevuto un finanziamento complessivo superiore a 160 mila euro per la riqualificazione degli alloggi di proprietà comunale, gestiti dall’Ater. Per snellire le procedure e dare risposte veloci e tempi certi ai cittadini, abbiamo firmato una convenzione che consente all’Ater di Teramo di essere il soggetto attuatore degli interventi”, annuncia il sindaco Fabio Altitonante.

“La firma di oggi è importante, perché tanti cittadini a Montorio sono in attesa di una casa e il nostro obiettivo è dare risposte concrete dopo anni di attesa”.

“Un’iniziativa pregevole, frutto di una sinergia che – ad avviso dell’assessore Pietro Quaresimale – dovrebbe rappresentare un modello da seguire anche per altri Enti”.

 

 

Commenti da Facebook
RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: