MOZZAGROGNA: AGGREDITA IN CASA DA UN LADRO LA MAMMA DEL PORTIERE DEL MONZA, ALESSANDRO SORRENTINO

19 Settembre 2023 15:14

Chieti - Cronaca

MOZZAGROGNA – Aggredita, questa mattina, in casa, da un ladro, in località Villa Romagnoli di Mozzagrogna (Chieti), la madre del portiere del Monza Alessandro Sorrentino.





La donna, mentre era nell’abitazione, si è trovata di fronte il malvivente, che era entrato all’interno, salendo su un tettuccio e scavalcando un balcone. Era incappucciato, lei ha tentato di smascherarlo. Lui le si è scagliato contro con un cacciavite ferendola leggermente di striscio, ad un braccio e al collo. Lei aveva una borsa a tracolla su cui sono finiti diversi colpi che potevano raggiungerla all’addome. Poi l’uomo, arrivati i carabinieri di Fossacesia (Chieti), è fuggito.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: