MUORE A 37 ANNI, CHIETI PIANGE LA SCOMPARSA DI GIANLUCA BELLIA. DOMANI I FUNERALI

6 Luglio 2022 11:09

Chieti - Cronaca

CHIETI – Una giovane vita spezzata, quella di Gianluca Bellia, che si è spento a 37 anni per le complicanze legate a una malattia congenita, che ha gettato nello sconforto la città di Chieti, dove era nato, e Villanova di Cepagatti, dove viveva.

Il giovane, conosciuto come Steek, è morto all’ospedale Sant’Orsola di Bologna dove si trovava per un delicato intervento chirurgico.

La sua morte ha profondamente scosso i tanti amici e conoscenti che continuano a ricordarlo sui social e si stringono al grande dolore della mamma Concetta, del papà Gianni, la nonna Rosetta, gli zii, i cugini.

I funerali si terranno domani alle 16,30 nella chiesa di San Pio X a Chieti Scalo, nel quartiere che lo ha visto crescere.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: