MUSICA: IL GRANDE SHOW DELL’AQUILANO SIPARI, IL MAESTRO SI ESIBISCE CON LA STAR ANASTACIA

20 Novembre 2015 12:23

L’AQUILA – Il direttore d’orchestra aquilano Jacopo Sipari di Pescasseroli e la star mondiale Anastacia insieme a Spazio 900 a Roma per ”The Children for Peace”, il prossimo 28 novembre.

“Un sogno, semplicemente un sogno”, così il giovane maestro Sipari commenta l’imminente concerto, nato da un’idea di Massimo Leonardelli e ormai sold-out.

In occasione della Charity Dinner Gala 2015, evento che già aveva visto negli anni passati esibirsi star internazionali del calibro di Michael Bolton e Liza Minelli, la cantante internazionale rievocherà alcuni dei suoi più grandi successi, da Left outside alone a You’ll never be alone fino all’ultimo singolo Army of Me scritto da Christina Aguilera, accompagnata eccezionalmente dall’Orchestra sinfonica Marco dall’Aquila, diretta dal maestro Sipari.

“Per me è un’emozione indescrivibile. Avere la possibilità di suonare con un’ autentica leggenda della musica a Roma è una delle esperienze più belle che possano capitare nella vita – dice Sipari – Voglio per questo ringraziare Massimo Leonardelli che ha fortemente voluto questo concerto”.

Il concerto si aprirà con un duetto particolare in cui Anastacia verrà accompagnata solo dal maestro Sipari al Pianoforte sulle note del capolavoro Pieces of Dream.

Anastacia è una cantautrice, compositrice, produttrice discografica, filantropa e stilista statunitense. Consacrata tra gli artisti di maggior successo del nuovo millennio, il suo nome figura tra i più grandi dell’industria musicale odierna.

Conosciuta per la sua potente voce, è stata soprannominata The little lady with the big voice, la piccola signora dalla grande voce.

Dal suo esordio ha pubblicato sei album e una raccolta, vendendo circa 85 milioni di dischi in tutto il mondo. La sua carriera è reputata una delle più importanti del nuovo millennio.

Nel 2009 riceve il World Artist Award ai Women’s World Awards come artista che ha influenzato il mondo con la sua musica. Ha dominato la classifica del Music Control in Europa per tutta la sua carriera ed ha collezionato 226 dischi tra oro e platino. Il New York Times la descrive come “un’artista carismatica e un fenomeno vocale”.

Sipari di Pescasseroli, 30 anni, è attualmente considerato uno dei più validi e brillanti direttori d’orchestra della sua generazione.

Due lauree, un dottorato di ricerca, assistente universitario oltre che avvocato rotale, la sua vita è strettamente legata alla musica, classica e pop.

Dopo la prima mondiale di Norma al Teatro Greco di Siracusa, il Barbiere di Siviglia al Teatro Antico di Taormina, il Nabucco negli scavi di Pompei con il soprano di fama mondiale Dimitra Theodossiou e il concerto in Mondovisione “Pacem in Terris” dedicato al Papa dalla Basilica di San Giovanni in Laterano con i grandi della musica leggera italiana tra cui Tosca, Ivana Spagna, Grazia Di Michele, Roberta Faccani, Simona Molinari, Sal Da Vinci, Ron, Mietta, Luisa Corna, Andrea Mirò e la star internazionale Amii Stewart, si tratta della consacrazione nel mondo della musica pop con una tra le piu’ grandi cantanti del panorama musicale internazionale.

Tutti gli arrangiamenti per orchestra sono curati dal compositore romano Angela Bruni.

The Children for Peace Onlus è una organizzazione non governativa fondata dalla filantropa americana Debra Mace nel 2005, che opera nelle aree più sfortunate del pianeta per portare una luce di speranza ai bambini più poveri, orfani, abbandonati, sieropositivi e alle loro famiglie.

Con i fondi raccolti grazie alle donazioni, Children attua un programma di sostegno economico ed alimentare, di istruzione scolastica e informazione su argomenti come l’Hiv e la droga, dando così ai bambini e ai loro familiari nuove concrete prospettive di vita.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA


    Ti potrebbe interessare: