NAPOLI CALCIO: “TUTTO ESAURITO NELL’ALTO SANGRO”,
ATTESE DIECIMILA PERSONE AL GIORNO PER RITIRO

8 Luglio 2022 20:54

L'Aquila - AbruzzoWeb Turismo, Sport

CASTEL DI SANGRO – “Mancano due settimane all’arrivo del Napoli Calcio a Castel di Sangro e tutti gli alberghi e le strutture ricettive del territorio risultano piene. Non si trova più un posto negli alberghi e nei bed & breakfast dell’Alto Sangro, da Roccaraso fino a Pescasseroli, tanto che in molti hanno dovuto prenotare il soggiorno nelle strutture ricettive del Molise”.

Lo fa sapere il sindaco di Castel di Sangro (L’Aquila) Angelo Caruso, confermando la presenza di diecimila persone al giorno nel periodo in cui la squadra del Napoli si sposterà dal ritiro del Trentino all’Abruzzo per definire la preparazione in vista dell’inizio del prossimo campionato di serie A.

“Anche i giornalisti delle varie testate al seguito della squadra non hanno trovato posto perché tutto esaurito – sottolinea il sindaco – tanto che hanno dovuto prenotare a Isernia. Il Napoli Calcio resterà da noi dal 23 luglio al 6 agosto e in questo periodo sono già state programmate quattro amichevoli con squadre di caratura internazionale”.

Una nota positiva per il turismo regionale mentre a tenere banco in questi giorni, c’è proprio l’inchiesta della Procura della Corte dei Conti dell’Aquila sullo stanziamento di 6 milioni più iva per ospitare per sei anni, rinnovabili per altri sei, a partire dal 2020, il Napoli calcio. I magistrati contabili contestano un presunto danno nell’ambito di una inchiesta scattata nell’ottobre del 2020 in seguito ad un esposto dell’allora capogruppo del M5S, Sara Marcozzi, ora Insieme per il futuro, che con il Pd hanno polemizzato a lungo con la maggioranza di centrodestra guidata da Marco Marsilio, di Fdi, bocciando la decisione sia in termini politici sia in termini di procedura amministrativa.

“Sono davvero meravigliato e amareggiato per questa vicenda, parliamo di un accordo, di un’operazione lungimirante, che sta portando vantaggi enormi sul territorio, non solo dell’Alto Sangro, è un progetto di promozione in continua evoluzione e crescita. Il Napoli calcio ha 80 milioni di tifosi, non so se rendo l’idea…”, sottolinea Caruso.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©
  1. blank
    NAPOLI A CASTEL DI SANGRO, PRESUNTO DANNO ERARIALE: CARUSO, “AMAREGGIATO, SI FA MALE AD ABRUZZO”
    CASTEL DI SANGRO - "Sono davvero meravigliato e amareggiato per questa vicenda, parliamo di un accordo, di un'operazione lungimirante, che sta portand...

Ti potrebbe interessare: