NATALE: BOCCIA, “SEGUIRE LA MESSA O FAR NASCERE GESU’ DUE ORE PRIMA NON E’ ERESIA”

26 Novembre 2020 19:36

ROMA – “Seguire la messa, e lo dico da cattolico, due ore prima o far nascere Gesù bambino due ore prima non è eresia. Eresia è non accorgersi dei malati, delle difficoltà dei medici, della gente che soffre”. È quanto ha detto il ministro Francesco Boccia alla videoconferenza con gli Enti locali, secondo quanto apprende l’Ansa. “Questa è eresia non facciamo i sepolcri imbiancati – ha aggiunto l’esponente Pd – Papa Francesco ha dato un esempio bellissimo a tutti nella scorsa Pasqua, a partire dalla Via Crucis. Il Natale non si fa con il cronometro ma è un atto di fede”.




Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©




Ti potrebbe interessare:

Gli articoli più letti in queste ore: