NAVELLI: PROGETTO “CONVENTUS” PRIMO POSTO PER L’ABRUZZO, ECCELLENZA NELLA PIANIFICAZIONE CULTURALE

4 Dicembre 2023 11:29

L'Aquila - Cultura

NAVELLI – “C.On.Ven.T.U.S. – Creativity ON – VENtures To Unabandoned Spaces” è il progetto sostenuto da Creative Living Lab – Edizione 5, promosso dalla Direzione Generale Creatività Contemporanea del Ministero della Cultura risultato vincitore del bando.

Primo posto in graduatoria nazionale e unico progetto in Abruzzo ad essere stato premiato, C.On.Ven.T.U.S. deve il suo successo al lavoro di progettazione che ha visto collaborare eccellenze professionali del settore e partner di rilievo uniti dal comune denominatore: cultura.

Capofila di C.On.Ven.T.U.S. è la Oro Rosso, cooperativa di Comunità del Comune di Navelli (AQ), con partner l’Università dell’Aquila, il Teatro Stabile d’Abruzzo, lo stesso Comune di Navelli e la Fondazione Silvio Salvatore Sarra, affiancati dalle competenze della Doc Servizi, della FNAS – federazione nazionale arti in strada e dal lavoro di un’equipe multidisciplinare formata da professionisti provenienti da tutta Italia.

A cura di Federico Toso, Project Manager, e di Sara Gagliarducci, TeatroVagante, il progetto si sviluppa in 12 mesi portando al centro dell’attenzione la piccola frazione del Comune di Navelli, Civitaretenga e il suo prezioso ex Convento di Sant’Antonio, ora Ostello sul Tratturo.





All’avviso pubblico hanno partecipato 286 realtà da tutta Italia (176 per l’Azione 1 e 110 per l’Azione 2). Tra queste realtà, la Commissione di valutazione ha selezionato i 28 progetti che meglio rispondono agli obiettivi della 5. edizione: favorire il coinvolgimento delle comunità locali nei processi di rigenerazione urbana; sperimentare e diffondere metodologie innovative e inclusive capaci di sviluppare senso di identità e di appartenenza; implementare la produzione di nuove opere site-specific, performance teatrali e spettacoli dal vivo, in grado di attivare e valorizzare i territori; sostenere percorsi di innovazione e trasformazione artistica, culturale e sociale e la ricerca e la produzione nell’ambito della creatività contemporanea.

Così Massimiliano D’Innocenzo, Presidente della Cooperativa Oro Rosso capofila del progetto dichiara: “Grazie a C.On.Ven.T.U.S. l’Ostello sul Tratturo di Civitaretenga accresce la sua vocazione culturale offrendosi non solo come uno spazio dedicato all’arte e alla partecipazione ma anche come luogo di crescita professionale attraverso un programma formativo che mira a lasciare competenze di settore sul territorio per una ricaduta del progetto che va ben al di là della sua durata ufficiale”.

Il Sindaco di Navelli Paolo Federico: “Con la nostra Amministrazione abbiamo da sempre sostenuto le iniziative culturali tendenti a sviluppare il nostro territorio e la nostra comunità ed è davvero una soddisfazione vedere che proprio la nostra Cooperativa di Comunità abbia dato vita ad un progetto così ambizioso, in cui i nostri giovani saranno i protagonisti”.

C.On.Ven.T.U.S. conferma la grande energia, creatività e talento che si sprigiona a livello locale ed è una grande opportunità di attivare pratiche di rivitalizzazione del territorio attraverso processi culturali condivisi.

 





 

 

 

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: