‘NDRANGHETA, STRALCIATA POSIZIONE LORENZO CESA. CASANOVA: “FELICE PER LUI, ORA AVANTI A TESTA ALTA”

19 Giugno 2021 17:16

L’AQUILA – “Sono molto felice per Lorenzo Cesa, risultato estraneo alle accuse mossegli dalla Procura di Catanzaro nell’ambito dell’inchiesta ‘Basso profilo'”.

Lo scrive, in una nota, l ‘europarlamentare della Lega Massimo Casanova, eletto nella circoscrizione sud, in merito alla vicenda giudiziaria che ha coinvolto l’ex segretario nazionale dell’Udc, che si è dimesso proprio a seguito dell’inchiesta, anche lui candidato alle europee 2019 ma non eletto.

Cesa era indagato nell’inchiesta della Dda di Catanzaro sulle cosche della ‘ndrangheta, accusato di associazione a delinquere aggravata dalle modalità mafiose.

“La mia conoscenza personale dell’uomo e del politico mi hanno sempre portato, nel rispetto del lavoro della magistratura, alla cautela di giudizio – sottolinea Casanova – Una prudenza che oggi trova il suo lieto epilogo nell’esito delle indagini, che stralciano la sua posizione e restituiscono la giusta serenità a lui e alla sua famiglia. Abbraccio idealmente Lorenzo, certo che questa brutta parentesi non farà che rafforzare la sua attività politica e la sua voglia di andare avanti a testa alta”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: