NON RISPETTA IL DIVIETO DI AVVICINAMENTO: ARRESTATO UN 59ENNE IN VALLE ROVETO

29 Febbraio 2024 13:08

L'Aquila - Cronaca

AVEZZANO –  Infrange il divieto di avvicinamento alla moglie maltrattata. Scatta l’arresto per un 59enne della Valle Roveto su cui pendeva un provvedimento di allontanamento dalla casa coniugale. L’uomo, già iscritto nel registro degli indagati della procura della Repubblica di Avezzano (Aq), ha fatto ritorno senza alcuna autorizzazione presso il domicilio della moglie vittima di vessazioni ma è stato bloccato dai carabinieri prima di fare ingresso nell’abitazione.





Ora il 59enne, oltre a rispondere dell’ipotizzato reato di maltrattamenti nei confronti della consorte, per il quale ha subito l’allontanamento dalla casa familiare, dovrà rispondere anche della violazione del dispositivo di allontanamento e del divieto di avvicinamento alla parte offesa. Da ieri sera, infatti, il 59enne è nel carcere di Avezzano, in attesa dell’udienza di convalida richiesta dal pubblico ministero sulla base del rapporto dei carabinieri intervenuti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: