NOTTE BIANCA L’AQUILA: PROGRAMMA, SERVIZI E LUOGHI DELLE INIZATIVE

30 Maggio 2023 17:20

L'Aquila - AbruzzoWeb Turismo, Commercio, Cultura, Spettacoli

L’AQUILA – Tante iniziative in programma nelle vie e nelle piazze del centro storico, che vanno dalla musica, al teatro, alla danza, alla possibilità di visitare luoghi della cultura e monumenti cittadini: inizierà alle 17 di venerdì primo giugno la Notte Bianca dell’Aquila.

Sedi principali degli eventi saranno l’Emiciclo, il Parco del Castello, piazza Regina Margherita e piazza Chiarino.

Le aperture

Il Munda consentirà le visite al Mammuth del Forte spagnolo (Castello cinquecentesco) dalle 20 alle 23, con ultimo ingresso alle 22.30.





Il Maxxi a piazza Santa Maria Paganica osserverà un orario di apertura straordinaria dalle 18 a mezzanotte, con ultimo ingresso alle 23.30.

Per quanto riguarda il Pomaq (Polo museale dell’università dell’Aquila), la sede di via Camponeschi sarà aperta dalle 19 fino a mezzanotte per visitare la Collezione D’Arcangelo Stampatore, e dalle 18 fino a mezzanotte sarà possibile visitare le ceramiche di San Domenico all’ex convento di via delle Carceri.

La fondazione De Marchis aprirà il palazzo Cappa Cappelli, in corso Vittorio Emanueli, dalle 20 fino alle 22.30 e potrà essere visitato anche l’oratorio di Sant’Antonio de Nardis, in via San Marciano, fino a mezzanotte.

I bus navetta





La navetta gratuita che collega il terminal di Collemaggio al centro storico prolungherà il suo normale orario di servizio e, dalle 17 del primo giugno alle 2.45 del 2 giugno (ora dell’ultima partenza dal terminal), effettuerà il seguente itinerario, con una corsa ogni 15 minuti: terminal di Collemaggio, via Caldora, viale Collemaggio, viale Crispi, via XX settembre, palazzo di Giustizia, rotatoria all’incrocio con via Vicentini e viale 25 aprile e ritorno al terminal di Collemaggio attraverso via XX settembre, viale Crispi, viale Collemaggio e via Caldora.

Le modifiche alla circolazione

Dalle 17 dell’1 alle 2 del 2 giugno sarà vietato il transito lungo corso Federico II, nel tratto compreso tra via dei Giardini e piazza Duomo e lungo la parte alta della stessa piazza Duomo fino all’imbocco con corso Vittorio Emanuele, con eccezione dei veicoli a servizio delle persone diversamente abili, che potranno sostare nell’area prevista su piazza Duomo, lato Banca d’Italia. Nello stesso arco di tempo, il tratto di corso Federico II compreso tra via dei Giardini e viale Crispi sarà a senso unico di marcia, con direzione viale Crispi. Divieto di transito e di sosta, con rimozione, anche a piazza Chiarino – sempre dalle 17 alle 2; sulla stessa piazza, nella parte centrale, il divieto di sosta con rimozione sarà operativo anche dalle 9 alle 16 di domani, 31 maggio.

PROGRAMMA EVENTI

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: