NUOVA PESCARA “AVANTI TUTTA”: MINISTRO DELL’INTERNO LAMORGESE INCONTRA DELEGAZIONE PRO FUSIONE

15 Febbraio 2022 19:46

Italia - Politica

PESCARA – Arriva per la prima volta direttamente sul tavolo del Ministro dell’Interno il progetto di fusione tra Pescara, Montesilvano e Spoltore.

“Con l’obiettivo d’imprimere la massima accelerazione possibile alla nascita della ‘Nuova Pescara’, domattina a mezzogiorno, il ministro Luciana Lamorgese riceverà al Viminale una delegazione composta dal senatore Luciano D’Alfonso, dal presidente del Consiglio comunale di Pescara, Marcello Antonelli, dal promotore del Sì referendario alla “Nuova Pescara” Carlo Costantini, dal presidente della Commissione Nuova Pescara Enzo Fidanza e dal presidente della Commissione statuto e regolamenti Claudio Croce”.

Ad annunciarlo in una nota è lo stesso senatore dem D’Alfonso che ricorda: “Si tratta della seconda trasferta nella Capitale dopo quella avvenuta la scorsa settimana. In quella occasione la delegazione aveva incontrato il capo di gabinetto del ministro dell’Economia e delle Finanze, Giuseppe Chinè, il direttore della Ragioneria dello Stato, Salvatore Biliardo, e il prefetto Claudio Sgaraglia, capo dipartimento degli Affari interni del ministero dell’Interno. Erano state poste alcune questioni da risolvere sia per lo snellimento delle procedure che per l’erogazione dei finanziamenti necessari anche accedendo alle risorse del PNRR”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: