NUOVO BASKET AQUILANO: DOMANI DURO TEST IN CASA CON LA CAPOLISTA STELLA AZZURRA

25 Novembre 2023 13:07

L'Aquila - Sport

L’AQUILA – Gli esami non finiscono mai per il Nuovo Basket Aquilano in questo appassionante e difficile campionato di Serie B Interregionale e domenica alle 18 sul parquet del PalaAngeli Prosolidar sarà di scena la capolista Stella Azzurra Viterbo, reduce da ben sei vittorie consecutive!

Quinta partita casalinga della stagione e ben quattro lo sono state quelle con le formazioni che puntano al salto di categoria e che sono da domenica affiancate a pari punti al comando del torneo, insieme ai viterbesi la Virtus Roma, Supernova Fiumicino e Palestrina.





Il Nuovo Basket Aquilano arriva all’incontro, decima giornata di andata, reduce dalla sconfitta in trasferta sul parquet del Valdiceppo Perugia, maturata al termine di una gara in equilibrio nei primi due quarti e girata in favore degli umbri nel terzo periodo, anche grazie a una non comune percentuale di realizzazione dei tiri da tre (ben 16 messi a segno dai perugini).

Una gara, quella di domani con Viterbo, ricca di insidie e nella quale sarà ancora assente Francesco Tuccella, alle prese con i postumi dell’infortunio al gomito patito contro Cagliari, ma il pubblico del PalaAngeli Prosolidar spera di vedere i propri beniamini sbloccare la casella delle vittorie casalinghe, ancora bloccata su quota zero, una situazione insolita considerata la fama di fortino quasi inespugnabile che accompagna da sempre l’impianto di Sant’Elia.





La Stella Azzurra ha nel suo organico punte di assoluta eccellenza quali l’ex giocatore di varie squadre di Serie A e della Nazionale, Alessandro Cittadini, e lo statunitense Marcus Price, insieme a diversi altri giocatori di livello assoluto per la categoria.

Il Presidente del Nuovo Basket Aquilano, Roberto Nardecchia, sulla gara con l’Esperia: “E’ singolare dover puntare ad ottenere la nostra prima vittoria casalinga nella quinta gara che giocheremo al PalaAngeli, ma è sintomatico della durezza del campionato, di uno dei gironi più difficili in Italia e di un calendario che ha riservato nelle prime gare da giocare nel nostro impianto praticamente le migliori squadre del lotto. Ci sarà bisogno per questo di una vicinanza ancora più “calda” dei nostri tifosi. Restiamo in linea, grazie alle tre vittorie esterne, con le previsioni di inizio stagione, certi di avere una squadra costruita per potersi inserire nel gruppo di quelle che possano evitare la disputa dei playout al termine della prima fase e regalare alla città e a tutti i nostri appassionati una grande gioia!”

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©






    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale

    Pubblicità Elettorale





    Commenti da Facebook

    RIPRODUZIONE RISERVATA
    Download in PDF©


      Ti potrebbe interessare:

      ARTICOLI PIÙ VISTI:


      Abruzzo Web