NUOVO OSPEDALE DI TERAMO: ACCESSO AGLI ATTI DEPUTATO BERARDINI

6 Agosto 2020 10:21

TERAMO –  “Sono convinto che debba essere mantenuta la massima attenzione sulla malaugurata ipotesi di delocalizzazione dell’ospedale Mazzini e per tale ragione, in accordo con tutti i comitati, in qualità di rappresentante istituzionale, ho provveduto ad inviare una richiesta di accesso agli atti alla ASL di Teramo al fine di acquisire tutti gli atti relativi a eventuali proposte di project financing pervenute ed i nomi dei relativi responsabili del procedimento.”

Lo dichiara il deputato del Movimento 5 Stelle Fabio Berardini.






“Tutti cittadini, infatti, devono essere informati su ciò che sta accadendo. Pretendiamo trasparenza su una questione che, al contrario, la Regione Abruzzo vuole mantenere nascosta, evitando di prendere una posizione in merito. Con l’accesso agli atti è stato altresì chiesto il “dettagliato studio sulla localizzazione del nuovo ospedale” citato dalla scheda allegata alla Deliberazione ASL di Teramo n. 1722 del 30 novembre 2017” continua Berardini.

“Da oggi partono i 30 giorni di tempo per visionare gli atti ed estrarre copia. Una volta ottenuti gli atti procederemo ad una valutazione assieme a tutti i professionisti che si renderanno disponibili. Questa battaglia non deve avere colore politico poiché deve appartenere a tutti i cittadini teramani” conclude il Deputato.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: