OBIETTIVO ZERO VITTIME SULLA STRADA: ENTRA NEL VIVO CAMPAGNA POLIZIA “ROADPOL SAFETY DAYS”

15 Settembre 2023 18:56

Regione - Cronaca

L’AQUILA – Prevenzione e contrasto ai comportamenti ritenuti principale concausa di incidentalità stradale, con particolare riguardo all’elevata velocità, al mancato utilizzo dei dispositivi di sicurezza e dei sistemi di ritenuta per i bambini e all’uso dei cellulari alla guida.

Dal 16 al 22 settembre, promosso dal Network Europeo delle Polizie Stradali ROADPOL – European Roads Policing Network e con il supporto di DG – MOVE Direzione Generale Trasporti della Commissione Europea,  entrerà nel vivo la campagna “Safety Days”, con l’obiettivo zero vittime sulla strada in tutta l’Unione.

L’iniziativa è promossa in Italia dalla Polizia di Stato che, attraverso la specialità della Polizia Stradale, ha attivato diversi servizi già dal primo settembre e per tutto il mese.





L’attività, viene spiegato in una nota, sarà affiancata da iniziative a livello provinciale, con il fine di dare massimo risalto agli obiettivi della campagna:

·        aumentare la consapevolezza sociale sul fenomeno della mortalità ed incidentalità grave sulle strade europee;

·        richiamare l’attenzione degli utenti della strada sulla necessità di allinearsi all’obiettivo europeo della riduzione del 50% del numero di vittime sulle strade per il 2030;

·        dimostrare che, con un ampio sostegno da parte della collettività, si può essere in grado di ridurre il numero delle vittime e dei feriti gravi sulle strade europee.





Tutte le Sezioni Polizia Stradale di Abruzzo e Molise stanno attivando iniziative che coinvolgeranno soprattutto giovani studenti prossimi a conseguire la patente di guida.

Le attività del ROADPOL “SAFETY DAYS” saranno consultabili sulla pagina web: www.roadpolsafety days.eu.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: