ORDINE DEI MEDICI CONDANNATO PER AVER SOSPESO DIRIGENTE MEDICA NON VACCINATA CONTRO IL COVID-19

23 Settembre 2022 21:34

Italia - Cronaca, Sanità

SASSARI – L’Ordine dei medici di Sassari dovrà pagare 18 mila euro, di cui 9 mila di spese legali, a favore di una dirigente medica sospesa per non essersi vaccinata contro il Covid-19 della Asl 2 Gallura che avrebbe voluto reintegrarla.

Lo riporta il quotidiano La Stampa.

Il resto della somma è dovuto, di fatto, per lite temeraria – si legge ancora sul quotidiano torinese – 5 mila euro alla donna e 4 mila all’azienda sanitaria. La condanna è stata decisa dalla giudice del tribunale civile di Tempio Pausania, Eleonora Carsana: la dottoressa, ha ribadito oggi in un’ordinanza, dev’essere riammessa al lavoro.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: