ORSA AMARENA: AVVISTATI I CUCCIOLI, IN CORSO LE OPERAZIONI DI CATTURA

2 Settembre 2023 00:18

L'Aquila - Cronaca

SAN BENEDETTO DEI MARSI – Sono stati avvistati dai ricercatori i due cuccioli dell’orsa Amarena, freddata ieri notte a San Benedetto dei Marsi. Le ricerche si stanno concentrando ora nella zona dell’avvistamento al fine di catturare i due cuccioli e portarli in salvo. C’è già stato un primo tentativo non andato a buon fine.

I due cuccioli sono fuggiti via spaventati subito dopo l’uccisione della madre, la loro vita è a rischio in quanto non sono in grado di difendersi da altri animali.





Dopo la paura iniziale subita per l’esplosione del colpo, per i due orsetti, rifugiati nelle sterpaglie circostanti l’abitazione interessata della vicenda, non è stata possibile la cattura e sono sfuggiti ai soccorritori intervenuti per primi, tra i carabinieri delle Stazioni di San Benedetto dei Marsi e Ortucchio, del nucleo Parco Pescasseroli, coadiuvati dai Guardia Parco e personale del servizio veterinario messi a disposizione dell’Ente Parco.

Le ricerche degli orsetti, purtroppo non ancora muniti di radiocollare, proseguono incessantemente dalla nottata scorsa, fatte con l’utilizzo di speciali foto elettriche e, quest’oggi, anche con l’impiego decine di pattuglie di carabinieri coordinati direttamente dal Comando Provinciale e dal Gruppo CC Forestale dell’Aquila.





L’impegno è costante ed attento, è stato fatto salire in volo anche un drone pilotato da personale specializzato, resi disponibili dal Comando Regione Carabinieri Forestale dell’Aquila.

Anche la popolazione si è mobilitata con segnalazioni e corale partecipazione, il tutto sotto l’occhio esperto dei principali soccorritori.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: