ORTONA: ANZIANA TROVATA INCATENATA AL LETTO, UN ARRESTO. INDAGANO I CARABINIERI

11 Ottobre 2022 20:14

Chieti - Cronaca

ORTONA – È giallo ad Ortona (Chieti) dove una donna di 85 anni, con problemi psichici, è stata trovata incatenata al letto di casa sua, caviglie e polso bloccati da ferri ancorati al muro e chiusi con il lucchetto.

La donna è ora ricoverata in osservazione in ospedale, dove è arrivata in ambulanza ieri sera dopo una segnalazione ai carabinieri.





Le indagini, coordinate dalla Procura di Chieti, sono appena iniziate per chiarire i contorni di questo dramma sociale: indagati due componenti il nucleo familiare, uno dei quali è stato arrestato.

In un primo momento, come riportato dal TgRai, agli operatori sanitari il figlio della donna avrebbe chiesto con insistenza di riportarla a casa, ma i medici si sono opposti anche su indicazione degli inquirenti.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: