ORTONA: ARRESTATO 34ENNE PUGLIESE A BORDO DI FIAT PUNTO RUBATA

11 Ottobre 2022 14:27

Chieti - Cronaca

CHIETI  – Una persona arrestata e due denunciati: si è chiusa così un’operazione dei carabinieri della Compagnia di Ortona per fronteggiare la recrudescenza dei furti di autovetture in città nelle ultime settimane.





Decisiva la collaborazione dei cittadini che si sono rivolti al 112 per segnalare un’auto sospetta poiché si fermava nei pressi di auto posteggiate. In carcere a Lanciano, perché raggiunto da un ordine di custodia cautelare per furto di auto emesso dal Gip del Tribunale di Vasto, è finito un uomo di 34 anni di Torremaggiore (Foggia), con numerosi precedenti per furti di auto, nei cui confronti il provvedimento non era stato eseguito perché nel frattempo si era reso irreperibile.

L’uomo era su una Fiat Punto, in una contrada di Ortona, ed è stato fermato dopo aver tentato di dileguarsi quando i carabinieri gli hanno intimato di fermarsi: con lui si trovavano una 21enne di Torremaggiore e un 57enne di Ortona con diversi precedenti. Sull’auto sono stati trovati numerosi arnesi da scasso tra cui un dispositivo elettronico per neutralizzare le centraline di accensione delle auto, una pistola scacciacani, un passamontagna ed una bomboletta di spray urticante. Tutti e tre sono stati denunciati per possesso di arnesi da scasso e porto di armi improprie, mentre l’arrestato anche per guida senza patente perché mai conseguita.





 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: