ORTONA, LANCIANO SASSI SULLE AUTO: DENUNCIATI 5 MINORENNI

29 Ottobre 2021 10:42

Chieti - Cronaca

ORTONA – Con un’improvvisata sassaiola dalla balconata della Passeggiata Orientale hanno colpito una Smart in transito sulla sottostante via Marina.

I carabinieri della compagnia di Ortona hanno denunciato alla procura della Repubblica per i minorenni dell’Aquila per getto pericoloso di cose e danneggiamento aggravato cinque adolescenti ortonesi che qualche pomeriggio fa.

Alla guida dell’auto una ragazza che solo per caso è rimasta illesa perché un sasso, dopo aver infranto il tetto in vetro, è stato fermato, insieme alle schegge, dalla tendina parasole, entrando comunque nell’abitacolo.

I ragazzi si sono dapprima affacciati, per poi allontanarsi.

Sul posto è intervenuta una gazzella dei carabinieri coadiuvata da una pattuglia della polizia municipale che ha prestato soccorso alla ragazza e recuperato alcuni dei sassi. Le indagini sono state subito avviate visionando le immagini delle telecamere di vigilanza comunali e, grazie anche a diverse testimonianze raccolte nei giorni seguenti sul posto, uno alla volta i ragazzi sono stati identificati.

Messi di fronte all’evidenza dei fermo immagine delle telecamere, alcuni hanno ammesso le loro responsabilità e, senza tuttavia volersi giustificare, hanno detto di non aver considerato di poter provocare un danno e un pericolo così gravi perché “per loro era un semplice gioco ideato sul momento”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: