ORTONA: LAVORO NERO E GRAVI VIOLAZIONI SICUREZZA, SOSPESA ATTIVITA’ AZIENDA AGRICOLA

18 Giugno 2024 15:11

Chieti - Cronaca

ORTONA – Cinque cittadini extracomunitari privi di regolare assunzione, oltre a irregolarità in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, tra le quali l’omessa redazione del documento di valutazione dei rischi.

Il personale ispettivo dell’ITL di Chieti Pescara – sede di Chieti – nell’ambito delle attività di sorveglianza programmate – si legge in una nota – ha recentemente sottoposto a controllo un’azienda agricola sita nel comune di Ortona (Chieti) riscontrando numerose violazioni.





All’esito del controllo per l’impresa è scattato il provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale per lavoro nero e per gravi violazioni in materia di salute e sicurezza nei luoghi di lavoro.

Verranno irrogate le sanzioni amministrative e penali previste dalla normativa vigente.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: