OSPEDALE L’AQUILA, “APPUNTAMENTO PER ECOGRAFIA MA AMBULATORIO E’ CHIUSO”: LA DENUNCIA

18 Agosto 2021 17:21

L'Aquila: Sanità

L’AQUILA – Ecografia ginecologica rimandata a causa dell’emergenza covid ma nel giorno fissato per il nuovo appuntamento l’ambulatorio è chiuso.

A segnalare il disservizio all’ospedale “San Salvatore” dell’Aquila è una lettrice di AbruzzoWeb che racconta: “questa mattina sono andata in ospedale per effettuare una ecografia ginecologica. La prenotazione originaria era per aprile, rinviata, causa pandemia, alle 13 di oggi”.

“L’operatrice del Cup, dove ho regolarizzato il pagamento, mi ha indicato, come sede dell’esame, l’edificio L3, che era chiuso e informava di un generico trasferimento dell’ambulatorio presso ‘Andrologia’. L’ufficio informazioni mi ha detto di recarmi nel reparto di Ginecologia, dove, dopo lunga attesa, l’infermiera ha riferito che la dottoressa non poteva effettuare l’esame perché l’ambulatorio è chiuso fino al 23 agosto. Ho insistito per parlarle, ma non è stato possibile e, tramite l’infermiera, mi ha consigliato di tornare al Cup per una nuova prenotazione o un rimborso”.

“Ho segnalato la cosa, perché non si ripeta, ma l’operatrice del Cup ha detto che loro non sono informati e che le liste di prenotazione sono attive finché il reparto non le blocca. È vergognoso che si facciano girare le persone come picchi, perché chi dovrebbe fare in modo che le cose funzionino ed è ben retribuito per farlo, semplicemente non si cura del disagio che arreca”, conclude.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
    Articolo

    Ti potrebbe interessare: