OSPITALITA’ SFOLLATI SISMA 2009, FEDERALBERGHI: “DOPO TANTE DIFFICOLTA’ FINALMENTE PAGAMENTI”

17 Maggio 2023 18:34

Regione - Terremoto e Ricostruzione

L’AQUILA – “Si avvia finalmente a conclusione un lungo percorso, cominciato nel 2009, a seguito del terremoto che ha colpito L’Aquila, che ha visto protagonisti gli albergatori in una gara di solidarietà per garantire ospitalità alle tante famiglie costrette a lasciare le proprie abitazioni”.





Lo scrive in una nota il presidente di Federalberghi Confcommercio Abruzzo, Giammarco Giovannelli, dopo l’annuncio della liquidazione delle somme spettanti a diverse strutture ricettive abruzzesi che hanno ospitato gli sfollati del sisma 2009 che, per via di trasferimenti di competenze, ritardi e inceppamenti vari, non le hanno ancora ricevute.

“In qualità di presidente di Federalberghi Abruzzo mi attivai subito, grazie al governo Berlusconi, con il capo della Protezione Civile, Guido Bertolaso ed il dirigente del Dipartimento nazionale di Protezione Civile, Lorenzo Alessandrini, per individuare una sistemazione alberghiera, nel giro di poche ore dal sisma, a migliaia di cittadini costretti ad abbandonare la città dell’Aquila e i paesi circostanti”, ricorda Giovannelli.





“Oltre 50.000 persone ospitate, soprattutto nelle strutture lungo la costa teramana. Oggi ringrazio il presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, per essere riuscito a trovare una soluzione per chiudere i contenziosi e garantire i pagamenti a tutti gli albergatori che in questi anni sono rimasti in attesa del saldo”.

“Abbiamo vissuto momenti di difficoltà, anche dal punto di vista economico, a causa dei gravi ritardi – osserva – L’impegno del presidente Marsilio oggi garantisce la possibilità di mettere la parola fine a un lungo e tormentato percorso che ha visto gli albergatori in prima linea per aiutare le popolazioni terremotate e successivamente costretti a combattere per ottenere dei giusti compensi. Ancora grazie di cuore!”.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: