OVINDOLI: IL COMUNE CONFERISCE CITTADINANZA ONORARIA AL SOCCORSO ALPINO E AL NONO REGGIMENTO ALPINI

26 Agosto 2022 17:54

L'Aquila - Cronaca, Gallerie Fotografiche

OVINDOLI – Grande soddisfazione oggi per tutti i volontari del Soccorso Alpino e Speleologico abruzzese che hanno ricevuto la cittadinanza onoraria da parte del Comune di Ovindoli (L’Aquila).

Stamattina l’amministrazione comunale di Ovindoli ha organizzato la cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria al Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico d’Abruzzo e al Nono Reggimento Alpini della Brigata Alpina Taurinense dell’Esercito.

“Due fondamentali enti che con estrema dedizione, competenza, lavoro e altruismo, instancabilmente, si dedicano a soccorrere le persone che in montagna ed in ambiente impervio si trovano in difficoltà”, si legge in una nota.

“La comunità di Ovindoli vuole onorare con gratitudine e riconoscenza gli Alpini del 9° Reggimento dell’Aquila e gli uomini del CNSAS Abruzzo i quali instancabilmente si prodigano sul nostro territorio con audacia e austerità. Due enti di élite grande virtù e di fondamentale importanza per il nostro sistema di Protezione Civile locale, regionale e nazionale”.

 

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©

    Ti potrebbe interessare: