PADRE PICCHIA 15ENNE DAVANTI ALLA SCUOLA DI ORTONA: “HA BULLIZZATO MIO FIGLIO”

20 Maggio 2024 09:43

Chieti - Cronaca

ORTONA – Lo ha aspettato fuori da scuola  e poi lo ha picchiato. Così un papà di 49 anni ha aggredito uno studente quindicenne davanti a un l’istituto  scolastico di Ortona nel chietino. Lo riporta il Centro. «Lui e i suoi amici», è stata la  motivazione del genitore, «bullizzano mio figlio». Sul grave episodio indagano ora i carabinieri, che stanno ascoltando anche i testimoni per fissare le coordinate di  questa imboscata  che – dal punto di vista fisico – avrebbe potuto avere conseguenze ben più significative per la vittima  visto che  un altro studente è poi  intervenuto per  bloccare  l’aggressione.





I militari hanno bloccato  l’uomo e lo hanno portato in caserma per accertamenti. Il presunto bullo picchiato, almeno per ora,  non si sarebbe ancora fatto medicare in ospedale. L’altro studente, invece,  si è recato al pronto soccorso per poi essere  dimesso con alcuni giorni di prognosi. Nei confronti dell’aggressore, almeno per il momento, non sono scattati provvedimenti, considerando che si tratta di reati procedibili a querela di parte e, finora, non sono state formalizzate denunce da parte dei due studenti coinvolti, secondo quanto riferisce il giornale.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    [mqf-realated-posts]

    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: