PAGANICA, ECCO IL NUOVO BOCCIODROMO: INAUGURAZIONE SABATO 1° AGOSTO

30 Luglio 2020 21:03

L'AQUILA – Sarà inaugurato sabato 1° agosto alle ore 10.30 il nuovo bocciodromo di Paganica, frazione dell'Aquila.

A fare gli onori di casa, il presidente Domenico Ciammetti e la Asd Vas Paganica.

Il bocciodromo è stato progettato dallo studio “Team Progetti” degli ingegneri Giustino Iovannitti ed Elio Masciovecchio, ed è stato realizzato dalle ditte Ennio di Nardò e Cesare Silva.

Alla cerimonia, che nel rispetto delle norme di sicurezza anti Covid-19 si terrà a numero chiuso, saranno presenti, oltre alle autorità locali, il commissario regionale speciale Fib per l’Abruzzo, Gregorio Gregori, il gruppo di lavoro della delegazione provinciale dell’Aquila e tutti i presidenti delle società bocciofile della provincia aquilana.






L’opera è stata realizzata con i fondi del sisma del 2009 per l’ammontare di 80 mila euro (fondi Legge Mancia 2010/2011), grazie all'impegno del senatore Luigi Lusi e dell'onorevole Giovanni Lolli</strong>; la parte restante grazie al contributo dell’Associazione Costruttori di Paganica, una donazione dalla Circoscrizione di Pescara tramite il Comune dell’Aquila ed altre donazioni libere.

All’interno della struttura due corsie di gioco regolamentari della lunghezza di 27,5 metri – il cui manto sintetico è stato realizzato dalla ditta Stella – sono state donate dall’impresa Svedil di Stefano Volpe.

“L’impegno profuso da parte di tutta la comunità paganichese e soprattutto da parte di molti artigiani, pittori, idraulici, elettricisti e falegnami, che hanno prestato la loro opera a titolo gratuito, hanno fatto sì che, dopo undici anni dal sisma e dopo la terribile pandemia di Covid-19, la città di Paganica e con essa la comunità aquilana tornassero ad avere il loro storico bocciodromo. Un segno di speranza, rinascita, collaborazione e tenacia di una comunità dell’Abruzzo forte e gentile”, si legge in una nota.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©






Ti potrebbe interessare anche:

Gli articoli più letti in queste ore: