PALESTRA APERTA A CHIETI, ARRIVANO SEGNALAZIONI E SCATTANO LE MULTE

22 Gennaio 2021 12:06

CHIETI – Continuava a restare aperta nonostante i divieti anti-Covid: una palestra, in pieno centro a Chieti, è stata chiusa dalla polizia locale.

Il giovane titolare e cinque clienti sono stati multati perché hanno violato le norme anti-covid e adesso dovranno pagare 400 euro ciascuno. I controlli dei vigili urbani sono partiti dopo alcune segnalazioni anonime.




Il centro fitness dall’esterno appariva chiuso ma in realtà, per non dare troppo nell’occhio, spiega Il Centro, ad ogni cliente era stata consegnata una copia delle chiavi del cancello d’ingresso e della porta che consentiva di accedere ai locali.

Al proprietario, arrivato sul posto successivamente, è stata notificata la sanzione della chiusura dell’attività per cinque giorni che sarà efficace al termine delle misure restrittive attualmente in vigore.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA

Download in PDF©



ARTICOLI PER APPROFONDIRE:


    Ti potrebbe interessare:

    Gli articoli più letti in queste ore:

    Do NOT follow this link or you will be banned from the site!