PALLAVOLO: IN ABRUZZO ‘EUROPEI U20 MASCHILE’, IL 17 SETTEMBRE NAZIONALE ESORDISCE A MONTESILVANO

14 Settembre 2022 13:59

Pescara - Sport

PESCARA – Presentato, questa mattina, nella sede di Pescara della Regione Abruzzo (sala Corradino d’Ascanio), il Campionato europeo U20 maschile di pallavolo, che si terrà dal 17 al 25 settembre prossimi a Montesilvano (Palazzetto dello Sport “Corrado Roma”) e Vasto (Pala BCC).





Si tratta di una competizione continentale biennale alla quale sono iscritte 12 nazionali. Alla conferenza stampa di presentazione del calendario del Campionato europeo – è la prima volta che si disputa in Abruzzo – hanno partecipato tra gli altri il presidente Marco Marsilio, il Direttore tecnico del settore giovanile maschile Julio Velasco e il tecnico della Nazionale Under 20 maschile Matteo Battocchio, i consiglieri federali Chiara di Iulio e Letizia Genovese, il presidente della Fipav Abruzzo, Fabio Di Camillo, e il consigliere regionale Emiliano Di Matteo.

L’esordio della nazionale azzurra è in programma sabato 17 settembre, alle ore 20, al Pala Roma di Montesilvano, contro la Slovenia.





“Abbiamo investito molto su questo evento perché crediamo sullo sport sia come vettore di marketing territoriale, sia come volano di crescita culturale e sociale per i nostri giovani – ha esordito il Presidente Marco Marsilio -. L’Abruzzo avrebbe dovuto accogliere, inizialmente, un solo pool; abbiamo chiesto alla federazione di ospitare invece tutto il Campionato europeo: gli incontri si giocheranno tra Montesilvano e Vasto. Speriamo di vedere l’Italia in finale, a Montesilvano, il prossimo 25 settembre. Per i colori azzurri del volley è stata finora una stagione trionfale: 7 tornei internazionali vinti, l’ultimo il titolo mondiale maschile conquistato in Polonia. Sarà un grande evento sportivo per la nostra regione”, ha concluso Marsilio.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare: