PARCHEGGI L’AQUILA: LEGA, “CHE IMBARAZZO IL PASSO POSSIBILE”

22 Febbraio 2024 21:57

L'Aquila - Politica

L’AQUILA – “Il Passo Possibile’, che a passo svelto va incontro alla terza sconfitta consecutiva degli ultimi 7 anni, confonde un’azione programmatoria con la polemica. L’iniziativa della Lega L’Aquila è la dimostrazione di come un partito che ha la responsabilità di governare la città, insieme alla sua maggioranza, vuole dare il giusto contributo di idee e programmazione verso la soluzione definitiva della questione parcheggi”.





È quanto si legge in una nota della Lega L’Aquila che ha avviato un gruppo di lavoro sulla grave carenza di parcheggi nel centro storico della città, scatenando le reazioni dei gruppi di opposizioni, tra cui Il Passo Possibile, che riferendosi all’operato del centrodestra al governo della città ha definito “imbarazzante” il fatto che il carroccio “esprima in Giunta l’assessore alla viabilità e chieda al sindaco soluzioni”. (Qui il link)

Quindi la replica della Lega: “Rimaniamo sbalorditi ancora una volta di come un movimento di sinistra, mascherato di un finto civismo, possa commettere ancora certi errori, non ultimo per imbarazzo quello di non aver ancora imparato le deleghe detenute dagli assessori confondendo la Polizia Municipale per mobilità. Questa è l’ennesima dimostrazione di quanto il loro movimento ignori le più elementari norme della politica”.





“Sorprende ancora di più che accusino il centrodestra di presunte spaccature e lo dicono proprio loro che sono reduci e protagonisti della più  grande disfatta politica del centro sinistra aquilano quando hanno spaccato la loro coalizione alle ultime elezioni comunali. Poi magicamente per provare ad eleggere un loro rappresentante in consiglio regionale e come se nulla fosse si ricompongono con il Pd. Storia politica triste”.

“Noi lavoriamo ininterrottamente per la città e come classe dirigente Lega abbiamo il dovere di mettere a disposizione tutte le forze per dare il nostro giusto contributo alla coalizione di centrodestra e al sindaco Pierluigi Biondi“, conclude la nota.

Commenti da Facebook

RIPRODUZIONE RISERVATA
Download in PDF©


    Ti potrebbe interessare:

    ARTICOLI PIÙ VISTI: